Stage di Pinarolo

Descrizione delle attivita' svolte nel corso dello stage di fine Giugno

Sin dal 2005 si e' dato il via alla tradizione dello stage all'aperto di chiusura anno.

Tre giorni di judo sul tatami, una cosa massacrante verrebbe da dire.

Ma chissa' com'e', alla fine sembra sempre che tutto sia terminato troppo presto.

Durante i tre giorni si studiano tecniche, si lavora sui kata, si fanno randori a terra ed in piedi; capita che alcuni inserti tecnici vengano affidati ai piu' esperti tra gli allievi stessi.

L'ultima giornata viene di solito dedicata ad una avvincente gara a squadre.

Succede spesso che Giuseppe Ninfo ci venga ad onorare della sua presenza assieme ad un gruppo di suoi allievi.

Ma uno dei momenti molto attesi e' lo svolgimento degli esami per quegli atleti che avessero raggiunto la sufficienza nelle materie indicate.

La gratificazione che i ragazzi provano nel sostenere l'esame di fronte a tutti i loro compagni ed agli spettatori, in un ambito che li riconosce e li valorizza, ben vale l'attesa.

Un ulteriore momento che tradizionalmente impegna i ragazzi per almeno un paio d'ore e' un po' di pratica di Ken Jitsu (spada giapponese).

Vissuto come diversivo, il ken jitsu non rientra tra i programmi di studio del Ko Dojo nel corso dell'anno.

Cionondimeno importanti Maestri ritengono il Ken Jitsu una strada importante per affinare il Judoka cintura nera.

Pertanto pur non trattandosi di cinture nere in questo caso, il Ko Dojo ritiene di consentire ai propri allievi di "intuire" aspetti di completamento del Judo che - dato il loro livello attuale - non possono essergli ancora compiutamente insegnati.

Fin da sempre il Ko Dojo ritiene che la consapevolezza degli allievi - di qualsiasi eta' essi siano - sia fondamentale.

E' per questo che puntualmente a Pinarolo trova spazio un inserto dedicato alla storia del Judo.

Qualcuno potrebbe pensare che dei ragazzini di 7-9 anni siano troppo piccoli per ascoltare gli eventi che han dato origine alla nostra arte, e per trarne giovamento.

Tuttavia ci piace credere che la storia del Judo e del Giappone feudale raccontata in questo modo consenta ai ragazzini di mantenere l'interesse vivo per oltre un'ora, e di far loro intendere quanto l'intuito e la dedizione di un singolo uomo possano incidere con notevoli risultati sulla societa'.

Tutti i nodi vengono al pettine, siamo alla fine della lezione di Domenica, e' proprio finita...

Calendario Eventi
« October 2017 »
Su Mo Tu We Th Fr Sa
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Contatti

A.S.D. Ko Dojo Rozzano Judo

Sede legale:

Via Ca' de' Giorgi 52 - Pinarolo Po (PV)


Palestra di Rozzano:

Comprensorio sportivo -

v. M.te Amiata - Rozzano (MI)

(in corrispondenza del semaforo)

 

Palestra di Pavia:

Via Emilia - centro commerciale Romera - palestra StarBene
Torricella Verzate ( PV )


Tel: 3387977530 (Dara)

Tel: 3356000758 (Gangi)

Email: info@kodojo.it

 

-