Stage con la campionessa Valentina Moscatt

Valentina Moscatt, "madrina" del Ko Dojo e beniamina dei nostri atleti, ha tenuto nel Dicembre 2008 uno judo stage presso la sede di Rozzano del Ko Dojo

Al termine dell'anno piu' difficile, quello della mancata qualificazione olimpica, Valentina Moscatt tiene uno stage per il Ko Dojo con il quale dimostra la sua classe a beneficio dei nostri ragazzi.

Nonostante il periodo natalizio, che certo non si presta all'effettuazione di attivita' sportive, sono piu' di trenta gli atleti che hanno preso parte allo stage, suddivisi tra i tre turni omogenei.

Lo stage si svolge sotto l'egida del J-Team, gruppo di eccezionali atleti nazionali con i quali il Ko Dojo spera di instaurare un rapporto di collaborazione costante e duraturo.

Piccoli con Moscatt

Per un paio d'ore Valentina Moscatt sottopone i ragazzi preagonisti - lei che ha iniziato a sette anni a calcare un tatami - ad esercizi e giochi che stimolano l'interesse, la curiosita', le reazioni, l'equilibrio, l'intelligenza dei nostri ragazzini, i quali gradiscono molto.

Pablo Kata Guruma Kuzushi

Successivamente si sottopone con gli atleti agonisti (ragazze prima, ragazzi dopo) ad un tour de force di altre 4 ore nel corso delle quali espone due delle sue tecniche preferite: una forma di Kata Guruma ed una forma di Ko Uchi Makikomi, che internamente ribattezziamo per chiarezza Kata Moscatt e Ko Uchi Otoshi.

Pablo Kata Guruma KakeIl Kata Moscatt - sorgente dalla quale si sviluppa quel Ko Soto Moscatt che e' diventato nel corso degli anni un tokui waza comune all'interno della nostra squadra - viene provato dalle basi alle applicazioni di gara, con guardia omologa o inversa, ed alcune dissertazioni di tipo tattico.

Ko Uchi OtoshiIl Ko Uchi Otoshi viene presentato in renraku di ippon seoi nage a presa sbagliata, e provoca un certo sconcerto tra gli atleti, abituati a tirare un Ko Uchi Makikomi tradizionale.

Entrambe le tecniche risultano particolarmente gradite, tanto alle ragazze prima quanto ai ragazzi dopo: gli atleti si dovranno impegnare a mettere a frutto l'esposizione durante i prossimi allenamenti, per iniziare, ed a provarle in gara in modo da concretizzare gli effetti dello stage.

Agnese con ValentinaAgnese Pernice svolge per quattro ore l'ambita funzione di Uke di Valentina, definendola entusiasmante; dopo di che, al terzo turno, crolla, giustificatissima.

Purtroppo e' mancata una sezione di randori, diversi atleti avrebbero voluto provare ad incrociare le prese con Valentina, ma la sua condizione fisica ( reduce da un'influenza e da un infortunio alle costole ) ed il comunque limitato tempo a disposizione hanno consigliato di rinviare una forma di randori a -ci si augura- tempi successivi.

L'associazione rivolge al termine dello stage un "in bocca al lupo" a Valentina, che andra' a preparare nei prossimi anni la sua sicura crescita e maturazione agonistica in vista di importantissimi traguardi mondiali.

Il Ko Dojo la seguira' - da vicino o da lontano - sempre con la massima attenzione ed affetto.

La presenza di Valentina Moscatt chiude in modo entusiasmante un anno che ha fornito grandi soddisfazioni  ad Atleti e Maestri, e pone le basi per un anno 2009 che potra' provare ad essere ancora migliore del precedente.

Gruppo Moscatt

Calendario Eventi
« October 2017 »
Su Mo Tu We Th Fr Sa
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Contatti

A.S.D. Ko Dojo Rozzano Judo

Sede legale:

Via Ca' de' Giorgi 52 - Pinarolo Po (PV)


Palestra di Rozzano:

Comprensorio sportivo -

v. M.te Amiata - Rozzano (MI)

(in corrispondenza del semaforo)

 

Palestra di Pavia:

Via Emilia - centro commerciale Romera - palestra StarBene
Torricella Verzate ( PV )


Tel: 3387977530 (Dara)

Tel: 3356000758 (Gangi)

Email: info@kodojo.it

 

-